Analizziamo qualche impostazione avanzata sui selettori di testo.

Come esempio scriviamo un livello testuale su più righe.

Attiviamo un animatore basato su opacità: all’interno del livello di testo andiamo su Anima e quindi selezioniamo Opacità.

Portiamo opacità a zero all’interno del selettore di testo e quindi animiano il parametro inizio portandolo da zero a cento. Otterremo la classica animazione in ingresso di un testo su base carattere (un carattere alla volta esce dal range di selezione e quindi assume opacità 100%).

Se volessimo un’animazione del testo basato sulle parole e non sul carattere è sufficiente aprire la sezione Avanzate del selettore di testo e selezionare Basato su Parole.

Analogamente possiamo scegliere Basato su Righe nel caso volessimo un’animazione basata su linee di testo.

Possiamo, se vogliamo, rendere più marcata l’animazione abbassando il valore di uniformità (smoothness). In questo caso i passaggi di opacità saranno più netti ed evidenti.

Se attiviamo infine Ordine casuale questo lavorerà in funzione del selettore di intervallo e quindi della nostra scelta di basare l’animazione su carattere, parola o linea. Quindi avremo un random sul carattere, sulla parola o sulla linea.

Nell’esempio qui sotto abbiamo un ordine casuale su base parola.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: