Dalla versione CC 2017.2 possiamo controllare in maniera più precisa l’organizzazione dei livelli tinta unita (solids), livelli di regolazione e oggetti nulli all’interno del pannello progetto.

Di default, appena creiamo un primo livello tinta unita (ctrl/cmd + Y), nel pannello progetto viene generata una cartella specifica (solidi). Da quel momento in avanti tutti i nuovi tinta unita, livelli di regolazione e oggetti nulli verranno inseriti nella medesima cartella posizionata sempre nella root principale.

solids

E se volessimo posizionare la cartella solidi in un percorso a piacere? Ad esempio in una sottocartella della cartella Grafica Comps 1? Spostiamo la cartella solidi all’interno della cartella Grafica Comps 1. E da ora in avanti appena creiamo un nuovo tinta unita, livello di regolazione o oggetto nullo, questo verrà creato nel nuovo percorso della cartella solidi.

solids

Possiamo cambiare nome alla cartella senza avere alcuna conseguenza nell’identificazione del percorso nell’inserimento di un nuovo livello tinta unita, di regolazione o nullo. Ci apparirà un messaggio di avvertimento che ci segnala il cambio della cartella di default (possiamo scegliere se abilitarla o meno). Se scegliamo di non accettare il cambio, all’inserimento di un nuovo livello verrà ricreata la cartella solidi all’interno della root principale (come nelle versioni precedenti). Se invece accettiamo il cambio la nuova cartella diventerà quella di riferimento.

solids

Stesso risultato lo possiamo ottenere se creiamo una nuova cartella ad esempio: “Solidi, livelli di regolazione e oggetti nulli”. Clicchiamo con tasto destro sul nome della cartella e selezioniamo cartella solidi.

Questa sarà da ora in avanti la nostra nuova cartella solidi.

    solidi
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: