Abbiamo necessità di comparare velocemente due impostazioni o due effetti differenti per decidere con cognizione di causa il settaggio migliore per la nostra composizione?

Le istantanee (snapshots) gestibili attraverso l’apposito pulsante all’interno del pannello composizione servono appunto allo scopo.

Vediamo come.

snapshots

Come esempio prendiamo un livello video a cui applichiamo l’effetto Lumetri Color.

snapshots
snapshots

Ora apriamo la sezione curve all’interno del Lumetri Color e alziamo un pochino il luma nei mezzitoni.

snapshots

Creiamo un’istantanea dell’impostazione attuale cliccando sull’omonimo pulsante nel pannello composizione.

snapshots

Adesso spegniamo l’effetto Lumetri Color (cliccando sull’icona fx di fianco al nome dell’effetto all’interno del pannello Controllo effetti), applichiamo alla clip l’effetto Gamma/Piedistallo/Guadagno e portiamo la gamma dei tre colori RGB a 1.1. L’effetto che vogliamo ottenere dovrebbe essere simile all’aumento di luma nei mezzitoni ottenuto con il Lumetri Color.

snapshots
snapshots

Per un rapido confronto ci viene in aiuto l’istantanea creata in precedenza. Possiamo cliccare e tenere premuto il pulsante sinistro del mouse sull’icona Mostra istantanea per attivare il frame memorizzato in precedenza in modo da verificare visivamente la differenza tra i due screenshots.

snapshots

Quando però le regolazioni sono molto leggere non è sempre facile percepire le differenze.

Gli utenti di After Effects CC 2017 hanno però una nuova e utile novità nelle funzionalità snapshots. Si può ora infatti visualizzare in modalitàdifferenza” (la stessa presente nei metodi di fusione) per mettere l’accento unicamente sui cambiamenti tra uno snapshot e l’altro. Per attivarla è sufficiente premere su Alt (Pc) o Option (Mac) mentre si clicca su Mostra istantanee.

snapshots

Possiamo notare come le principali differenze sono presenti solo in alcune aree dell’immagine, non solo sul luma ma anche sul colore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: