Abbiamo già visto come sfruttare il motore di render Cinema 4D per le estrusioni di testi direttamente in After Effects.

render cinema 4d

Vediamo ora alcune potenzialità del nuovo motore di rendering applicate ad un semplice livello in vettoriale (.ai).

render cinema 4d
render cinema 4d

Se ora attiviamo il 3D sul livello e controlliamo la sezione Opzioni Geometria possiamo notare che non è presente alcun controllo sull’estrusione.

render cinema 4d

Dobbiamo per forza di cose fare un passaggio ulteriore: convertiamo il nostro livello vettoriale in un livello forma. Clicchiamo col tasto destro sul nome del livello in timeline e selezioniamo crea forme da livello vettoriale.

Possiamo notare come ora possiamo gestire i parametri relativi all’estrusione della forma.

render cinema 4d
render cinema 4d

Prima di procedere con l’estrusione, rendiamo il nostro livello più interessante dal punto di vista grafico, inserendo un ripetitore nel livello forma. Quindi creiamo 5 copie e le sfasiamo di 145 gradi l’una dall’altra (azzeriamo anche i parametri di posizione) in modo da ottenere una figura simmetrica.

render cinema 4d
render cinema 4d
render cinema 4d

Ruotiamo ora il livello forma con lo strumento rotazione e aumentiamo il valore di profondità estrusione.

render cinema 4d
render cinema 4d
render cinema 4d
render cinema 4d

Creiamo ora una camera e una luce punto bianca che posizioneremo davanti al nostro oggetto. Ci servire per dare profondità all’illuminazione e alle relative ombre generate.

render cinema 4d

Non ci resta ora che animare la camera. Ed ecco un’animazione 3D partendo da un semplicissimo livello in vettoriale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: