Una classica animazione è il passaggio graduale in morphing tra due livelli di testo.

Sappiamo che animando il testo sorgente sul singolo livello di testo si ottiene un’animazione in “blocco fotogrammi”. Che coincide con ciò che vogliamo ottenere.

Procediamo pertanto in altro modo.

Innanzitutto creiamo due livelli di testo separati.

Invece di animare il testo sorgente cerchiamo di fare in modo di animare una proprietà che sia in grado di gestire correttamente in morphing. Ad esempio le maschere.

Pertanto per ogni livello di testo andiamo ad utilizzare la funzione di traccia automatica (menu livello/traccia automatica), utilizzando le impostazioni di default mettendo qualche pixel sulla sfocatura in modo da ammorbire i bordi delle maschere stesse.

Traccia automatica crea un livello tinta unita e su questo applica le maschere disegnate sui bordi del livello di testo.

Come possiamo vedere abbiamo ottenuto due livelli con il medesimo numero di maschere (se nel vostro caso non è così lavorate sulle singole maschere in modo da riuscire ad adattarne il numero).

Prendiamo il tinta unita del primo livello di testo (es: AFTER), gli cambiamo nome e lo chiamiamo ad esempio morphing. Quindi andiamo nella proprietà tracciato maschera e abilitiamo l’animazione su tutte le maschere esattamente al frame in cui vogliamo far iniziare il morphing.

Ora ci spostiamo nel punto su cui vogliamo far terminare il morphing e andiamo a modificare singolarmente i tracciati maschera su tutte le maschere. In che modo?

Dovremo incollare i tracciati maschera del secondo livello tinta unita (EFFECTS) nelle corrispondenti posizioni delle maschere nel livello morphing.  Semplicemente con dei copia/incolla.  Occorre fare attenzione alle corrispondenze. Ad esempio le maschere su cui incollare il tracciato dovranno essere più o meno sovrapposte in modo da rendere credibile l’animazione.

Se vogliamo possiamo duplicare i keyframes in modo da animare più volte il morphing e migliorare l’interpolazione delle maschere utilizzando l’omonimo pannello.

Cancelliamo tutti i livelli tranne il tinta unita morphing. Ed ecco il risultato:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: