Iniziamo un nuovo tour sulle possibilità che After Effects mette a disposizione a chi si vuole cimentare con i sistemi particellari (emittitori di particelle).

Partiamo con uno dei più conosciuti: CC Particle Systems II.

Come prima cosa, dopo aver creato una composizione, inseriamo in timeline un livello Tinta unita (solid).

particle systems ii
particle systems ii
Andiamo nel pannello Effetti, all’interno della cartella Simulazione e applichiamo CC Particle Systems II al nostro tinta unita.
CC Particle Systems II
Con il livello Tinta unita selezionato apriamo il pannello Controllo Effetti e cominciamo a prendere confidenza con i settaggi principali di CC Particle Systems II.

 

CC Particle Systems II
Come semplice esercizio supponiamo di voler ricreare l’effetto di un fuoco (fire).

Innanzitutto rinominiamo correttamente il nostro livello in timeline.

CC Particle Systems II
Con le impostazioni di default di CC Particle Systems II abbiamo questo risultato:
Innanzitutto modifichiamo la fisica in quanto il fuoco deve andare verso l’alto e non verso il basso naturalmente. Apriamo la sezione Physics all’interno dei controlli di CC Particle Systems II e modifichiamo il tipo di animazione (Animation) scegliendo Fire.

Questa è sempre la prima operazione da fare: scegliere correttamente la “fisica” dell’animazione desiderata.

CC Particle Systems II
Il secondo passo è quello di sistemare il punto di emissione delle particelle. Il controllo di Posizione si trova nella sezione Producer.
CC Particle Systems II
Clicchiamo sul mirino e spostiamo in basso il punto di emissione direttamente all’interno del pannello composizione.
CC Particle Systems II
Concludiamo questo primo articolo andando a correggere quella che è la forma delle particelle in modo da avvicinarci all’effetto tipico del fuoco. Aprima la sezione Particle e modichiamo il default Line com ad esempio Faded Sphere (in moda da ricreare quell’effetto di sfocatura tipico del fuoco).
CC Particle Systems II
Questo il nostro primo risultato parziale ottenuto.

Vai al prossimo articolo dedicato a CC Particle Systems II.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: