Parliamo di forma del pixel. Sappiamo che può essere quadrata (PAR 1) come nel caso di immagini o rettangolare in molti formati video.

Ma come si comporta After Effects in merito?

Dobbiamo tenere a mente una sola cosa: nei pannelli composizione, metraggio e livello noi vediamo una rappresentazione sempre in pixel quadrati.

Facciamo un esempio:

creiamo una nuova composizione 1920x1080 con PAR = 1 (pixel quadrati). Il classico Full HD. Nel pannello composizione ci ritroveremo un corretto frame aspect ratio (dimensionamento del fotogramma) in 16:9.

Andiamo ora in impostazioni composizione e modifichiamo il pixel aspect ratio portandolo a 1,50. Siccome il pixel diventa rettangolare e la risoluzione non cambia ci aspettiamo un ridimensionamento del fotogramma in una forma più schiacciata rispetto al 16:9. Invece nulla cambia!

Succede questo perché After Effects, come già scritto sopra, visualizza la composizione unicamente in pixel quadrati. Ma questo solo nel pannello composizione. Se visualizziamo ad esempio la preview su un monitor esterno tutto funzionerà correttamente.

Ma il software ci permette però di correggere la modalità di visualizzazione all’interno del pannello composizione per emulare il reale frame aspect ratio. E’ sufficiente cliccare sul pulsante Attiva/disattiva correzione proporzioni pixel (presente sul pannello composizione) e automaticamente la visualizzazione avrà le giuste proporzioni (come impostato nelle impostazioni di composizione).

Bene, ora facciamo il ragionamento opposto. Ritorniamo alla composizione con pixel quadrati. In questo caso come abbiamo visto non abbiamo problemi di visualizzazione. Ma che succede se porto all’interno del materiale con differente pixel aspect ratio?

Siccome la composizione è a pixel quadrati la visualizzazione sarà comunque corretta indipendentemente dal pixel aspect ratio del metraggio inserito e indipedentemente dalla posizione di Attiva/disattiva correzione proporzioni pixel.

Ma se andiamo a visualizzare la clip sul pannello metraggio o livello tutto cambia. Siccome anche queste modalità di visualizzazione lavorano a pixel quadrati mentre il metraggio è a pixel rettangolari la visualizzazione risulterà distorta (schiacciata sulla scala orizzontale)

E’ sufficiente anche in questo caso cliccare sul relativo pulsante (presente nei pannelli metraggio e livello) Attiva/disattiva correzione proporzioni pixel e tutto tornerà “visivamente” a posto.

Quindi in definitiva lavorare con pixel aspect ratio differenti da 1.0 può portare a dover correggere la modalità di visualizzazione dei relativi pannelli su After Effects (composizione, metraggio e livello) ma non pregiudica in alcun modo l’export e la preview su monitor dedicati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: