Seleziona una pagina

In questo tutorial vediamo come realizzare un’animazione di caratteri andando a modificare lo spessore e il riempimento per ogni sezione del tratto. Il nostro obiettivo ad esempio potrebbe essere quello di animare il carattere “A” in questo modo:

Iniziamo dal riempimento. Selezioniamo come prima cosa un video di background.

Noi in questo esempio abbiamo utilizzato il video scaricabile da questo link: https://www.pexels.com/video/cgi-animation-of-water-854410/

 

CC Glue Gun: animazione di caratteri

Cambiamo a piacimento la tonalità utilizzando l’effetto Tinta, modificando la mappatura dei bianchi.

 

After Effects Café

Ora creiamo un livello di testo con il solo carattere “A”.

    After Effects Café

    Siccome ci servirà il tracciato che delinea il carattere, convertiamo il livello di testo in maschere. Per farlo, selezioniamo il livello testo, clicchiamo sul tasto destro del mouse e quindi su Crea/Crea maschere dal testo.

      After Effects Café

      L’azione di questo comando è quello di spegnere il livello di testo e di accendere un livello tinta unita dello stesso colore del riempimento del testo. Su questo livello vengono applicate due maschere per delimitare l’area esterna ed interna della lettera A.

       

      Il blog italiano di After Effects

      Ritorniamo al nostro livello video di background e applichiamogli l’effetto CC Glue Gun.

       

      Il blog italiano di After Effects

      Siccome vogliamo “dipingere” il carattere “A”, dovremo animare la Brush Position di CC Glue Gun utilizzando i vertici della maschera appena creata come fotogrammi chiave.

      Andiamo su tracciato della maschera in esame (quella che delimita bordo esterno della lettera A), quindi clicchiamo su CTRL(OPT)+C (copia).

       

      Il blog italiano di After Effects

      Ci posizioniamo al tempo 0 sulla timeline, selezioniamo Brush Position (CC Glue Gun), e incolliamo con CTRL(OPT)+V.

       

      Il blog italiano di After Effects

      Quello che otteniamo è un’animazione di questo tipo, dove il carattere A ha un riempimento in linea con il contenuto del livello su cui il CC Glue Gun è applicato.

       

      Il blog italiano di After Effects

      Spegniamo anche il livello tinta unita e andiamo a modificare qualche parametro di CC Glue Gun.

      Come prima azione aumentiamo lo spessore del tratto (Stroke Width) animandolo in modo da renderlo più evidente sulla parte alta del carattere. 

      Siamo partiti con un valore pari a 8, quindi sul picco più alto del percorso l’abbiamo portato a 12 e quindi di nuovo a 8 al termine.

       

      Il blog italiano di After Effects
      Il blog italiano di After Effects

      Possiamo eventualmente rendere più irregolare il bordo modificando il Paint Style settandolo su Wobbly (“traballante”) e modificando la dimensione orizzontale e verticale del tremolio, così come la sua velocità.

       

      CC Glue Gun: animazione di caratteri
      CC Glue Gun: animazione di caratteri

      Per accendere maggiormente il carattere possiamo gestire l’illuminazione della texture aumentandone l’intensità e variando il posizionamento del punto luce.

       

      CC Glue Gun: animazione di caratteri
      CC Glue Gun: animazione di caratteri

      Naturalmente puoi utilizzare questa tecnica non solo per animare il singolo carattere ma dei testi completi personalizzando completamente il tratto e il riempimento degli stessi testi, seguendo la tua linea creativa. 

      %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: